emergenza coronavirus

Esame di Stato - PROVE ORALI

Si comunica che a partire dal giorno 17 Giugno 2020 avranno inizio le prove orali degli Esami di Stato.

Le disposizioni governative relative alla sicurezza legata all’emergenza epidemiologica COVID19 impongono una serie di accorgimenti nell’ingresso e stazionamento nei locali scolastici da parte dei candidati.

Queste le norme di carattere sanitario a cui i candidati dovranno attenersi di cui al “Documento tecnico sulla rimodulazione delle misure contenitive nel settore scolastico per lo svolgimento dell’esame di Stato nella scuola secondaria di 2° grado - Protocollo d’intesa n.16 del 19.05 2020” (V. Sito della scuola alla sezione “EMERGENZA CORONAVIRUS”):

  • Al fine di evitare ogni possibilità di assembramento il candidato dovrà presentarsi a scuola 15 minuti prima dell’orario di convocazione previsto e dovrà lasciare l’edificio scolastico subito dopo l’espletamento della prova.
  • Il candidato, qualora necessario, potrà richiedere alla scuola il rilascio di un documento che attesti la convocazione e che gli dia, in caso di assembramento, precedenza di accesso ai mezzi pubblici per il giorno dell’esame.
  • Il candidato potrà essere accompagnato da una persona. Il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno indossare per l’intera permanenza nei locali scolastici una mascherina chirurgica o di comunità di propria dotazione;
  • Solo nel corso del colloquio il candidato potrà abbassare la mascherina assicurando però, per tutto il periodo dell’esame orale, la distanza di sicurezza di almeno 2 metri dalla commissione d’esame
  • il candidato, l’accompagnatore e qualunque altra persona che dovesse accedere al locale destinato allo svolgimento della prova d’esame dovrà procedere all’igienizzazione delle mani in accesso. Pertanto NON è necessario l’uso di guanti
  • All’atto della presentazione a scuola il candidato e l’eventuale accompagnatore dovranno produrre un’autodichiarazione su modulo (reperibile sul sito della scuola alla sezione “EMERGENZA CORONAVIRUS”) attestante :
    • l’assenza di sintomatologia respiratoria o di febbre superiore a 37.5°C nel giorno di espletamento dell’esame e nei tre giorni precedenti;
    • di non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
    • di non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

Nel caso in cui il candidato non possa certificare almeno una delle condizioni soprariportate, lo stesso non dovrà presentarsi per sostenere l’esame. Dovrà invece produrre tempestivamente la certificazione medica opportuna al fine di poter sostenere l’esame nella sessione di recupero che verrà calendarizzata dalla commissione nelle forme previste dall’Ordinanza Ministeriale ovvero secondo le norme previste.

Gli alunni sono pregati nel corso dell’esame di:

  • Portare un documento di identità in corso di validità per il riconoscimento.
  • Predisporre su DRIVE (utilizzando l’account di Istituto) la presentazione per lo svolgimento del colloquio di cui avessero bisogno, sia in formato PowerPoint, sia in formato PDF, .
  • Non portare testi (antologie letterarie, libri di testo, ecc). Nel caso in cui siano necessari, saranno forniti dalla Commissione.
  • Non entrare nell’aula predisposta per il colloquio con lo zaino e il telefono: questi saranno lasciati all’esterno sotto la custodia di un Collaboratore Scolastico.
  • Portare, qualora desiderato, stampa della presentazione inserita in carpette di plastica.
  • Se necessario portare una bottiglia d’acqua.
  • Al termine delle prove gli studenti e le studentesse dovranno lasciare immediatamente i locali scolastici, avendo cura di ritirare il telefono e lo zaino depositati in precedenza.

Si ringrazia per la cortese Collaborazione

 

Protocollo sulle misure contenitive nel settore scolastico per lo svolgimento dell’esame di stato

In allegato il decreto MIUR n.16 del 19.05.20 e il Documento Tecnico sulla rimodulazione delle misure contenitive nel settore scolastico per lo svolgimento dell’esame di Stato nelle Scuole Secondarie di secondo grado.

decreto MI n.16 del 19.05.20

DOCUMENTO TECNICO SULLA RIMODULAZIONE DELLE MISURE CONTENITIVE NEL SETTORE SCOLASTICO PER LO SVOLGIMENTO DELL’ESAME DI STATO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Indicazioni operative di attuazione delle misure definite con il Documento Tecnico 15 maggio 2020 del Comitato Tecnico Scientifico istituito presso il Dipartimento della Protezione Civile

 

Intesa di scuola in attuazione del Protocollo di intesa nazionale del 19 maggio 2020 sottoscritto dal Ministero dell’Istruzione e dalle OO.SS. Settore Scuola e Area della Dirigenza per garantire il regolare svolgimento degli esami conclusivi di stato 2019/2020 Intesa di scuola in attuazione del Protocollo di intesa nazionale del 19 maggio 2020 sottoscritto dal Ministero dell’Istruzione e dalle OO.SS. Settore Scuola e Area della Dirigenza per garantire il regolare svolgimento degli esami conclusivi di stato 2019/2020 

PROTOCOLLO SULLE MISURE CONTENITIVE NEL SETTORE SCOLASTICO PER LO SVOLGIMENTO DELL’ESAME DI STATO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO A.S. 2019/2020  - IIS ORIO VERGANI SEDE VARANO

PROTOCOLLO SULLE MISURE CONTENITIVE NEL SETTORE SCOLASTICO PER LO SVOLGIMENTO DELL’ESAME DI STATO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO A.S. 2019/2020  - IIS ORIO VERGANI SEDE NAVARRA MALBORGHETTO

PROTOCOLLO SULLE MISURE CONTENITIVE NEL SETTORE SCOLASTICO PER LO SVOLGIMENTO DELL’ESAME DI STATO NELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO A.S. 2019/2020  - IIS ORIO VERGANI SEDE NAVARRA OSTELLATO

 

ALLEGATO 1 - AUTODICHIARAZIONE

ALLEGATO 2 - PROCEDURA DI SANIFICAZIONE

ALLEGATO 3 - PROCEDURA DPI

 

Designazione Comitato per l’applicazione e la verifica delle regole del protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID 19 negli ambienti di lavoro

Tutela lavoratori fragili

 

Materiali divulgativi